ULTIME NEWS

LAVORO, M5S: INACCETTABILE MORIRE A 22 ANNI, SUBITO COMMISSIONE D’INCHIESTA

IMPEGNO CINQUE STELLE

"Morire a 22 anni sul lavoro è inaccettabile. Quanto avvenuto in provincia di Prato, dove la magistratura ha aperto un'indagine sulla morte di Luana D'Orazio, ancora una volta impone una riflessione: bisogna potenziare i controlli e aggiornare le norme del Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro. Alla famiglia di questa giovanissima mamma, va il nostro più sentito cordoglio. In memoria di Luana e di quanti hanno perso la vita sul lavoro, di coloro che si sono ammalati di Covid-19 in servizio e non ce l'hanno fatta, vanno operate e attuate subito scelte a tutela del diritto alla vita. Sollecitiamo il governo ad attivarsi, se alle parole di cordoglio e dolore non seguono i fatti, resterà tutto maledettamente uguale". Così in una nota i senatori del MoVimento 5 Stellein commissione Lavoro di palazzo Madama. "Oggi Giuseppe Conte ha sottolineato l'importanza di intervenire sui temi del lavoro e del sicurezza,...

TAVOLO ELICA, VICEMINISTRA TODDE

Fabriano 5 Stelle

Roma, 3 maggio - Si è svolto oggi in videoconferenza...

PRIMO MAGGIO, FESTA DEI LAVORATORI

ATTIVITà ISTITUZIONALI

L'Articolo 1 della nostra Costituzione sostiene tra i suoi principi...

#SERGIOROMAGNOLI